Al MWC arriva il tosaerba che si controlla con Alexa e Google Assistant



Il mondo diventa sempre più connesso ed intelligente. Al Mobile World Congress di questa settimana, Husqvarna ha annunciato Automower 435X AWD, un tosaerba intelligente collegato ad internet e basato sull’intelligenza artificiale, che può essere controllato con Alexa e Google Assistant.

Si tratta di un tosaerba a trazione integrale, totalmente autonomo, in grado di gestire al meglio le pendenze e terrene accidentati. Nella scheda tecnica, il produttore si sofferma sul fatto che il 435X sia in grado di gestire pendenze fino al 70 percento. A Barcellona la compagnia ha montato un espositore con un terreno in pendenza, per mostrare come il tosaerba sia in grado di gestire la discesa e la salita.

Il 435X ha anche un asse anteriore rotante, che gli garantisce una maggiore manovrabilità. La funzionalità cardine però del tosaerba è senza dubbio il controllo tramite Amazon Alexa e Google Assistant, che lo rende compatibile con tutti gli smart speaker basati sui due assistenti vocali. La società ha comunque affermato che rilascerà un’API open source, che consentirà ai proprietari e sviluppatori di portare maggiori opzioni di personalizzazione ed espandere le funzionalità.

Husqvarna ha anche presentato una serie di caratteristiche tecniche di sicurezza. Una di queste arresta tutte le attività del tosaerba se questo viene prelevato o sollevato dal terreno. E’ presente anche un sistema di rilevamento degli oggetti battezzato Ultrasonic che riduce la velocità del 435X quando si rende conto che c’è qualcosa nelle vicinanze.

A livello di ricarica, la batteria garantisce un’autonomia di 100 minuti con una carica. Le operazioni di ricarica richiedono circa 30 minuti. Il prezzo è di circa 5.860 Dollari.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *