Acqua Vera, lotto richiamato per sospetta contaminazione batterica


Un lotto di bottiglie da 50 cl di acqua naturale Nestlé Vera è stata richiamata dal ministero della Salute, che ha diffuso un avviso sul  proprio sito. L’acqua imbottigliata da Sanpellegrino spa nello stabilimento di Castrocielo (Frosinone)  ha data di scadenza 10/20 e numero di lotto 930384220.

La segnalazione dell’Asp di Frosinone

La decisione del ministero è arrivata per “sospetta presenza di anaerobi sporgenti solfito riduttori”, dopo una segnalazione dell’Asp di Frosinone per presunta non conformità microbiologica. Chi avesse acquistato una o più bottigliette del lotto in oggetto può restituirla al venditore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *