A gennaio Nintendo Switch ha venduto più di PS4 e Xbox One negli USA



Sono arrivate le prime proiezioni di vendita di Gennaio 2019, che confermano l’ottimo periodo per Nintendo Switch, che era stata la console più venduta in Giappone nel 2018. Anche per il primo mese dell’anno nuovo, la console ibrida è in testa alla classifica di vendite globali.

Stando a DirectFeedGames, la console ibrida di casa Nintendo ha venduto circa 284mila unità, contro le 195mila di PlayStation 4 e le 101mila di Xbox One, fanalino di coda di questa particolare classifica.

Nonostante i dati non siano confermati ufficialmente, si tratta di un distacco importante a favore di Switch, le cui vendite sono aumentate del 3% rispetto allo scorso anno, contro il declino del 23% e del 57% rispettivamente per le console di casa Sony e Microsoft.

Il risultato è dunque più che positivo per la casa di Kyoto, che dimostra come la sua macchina abbia ancora molti potenziali clienti da raggiungere, mentre il calo dei competitor è un ulteriore segnalo dell’avvicinarsi della fine del loro ciclo vita.

Da mesi infatti si fa un gran parlare di next-gen, ed è probabile che gli sforzi delle due aziende siano incanalate principalmente nelle nuove incarnazioni di PlayStation e Xbox, che fungeranno dunque da concorrenti ben più agguerriti per la Grande N.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *